Amadori: licenziata in tronco la nipote Francesca

2022-01-14T11:22:05+02:0014 Gennaio 2022 - 10:38|Categorie: Carni|Tag: |

Cesena – Francesca Amadori, responsabile della comunicazione del gruppo Amadori da 18 anni, è stata licenziata dall’azienda fondata dal nonno, Francesco Amadori. Secondo quanto si apprende oggi da Repubblica, Flavio Amadori, presidente dell’azienda di famiglia, ha licenziato la figlia Francesca con effetto immediato. La spiegazione della conclusione del rapporto lavorativo è stata fornita dal papà in una nota di poche righe, in cui spiega che il licenziamento è avvenuto “per motivazioni coerenti e rispettose dei principi e delle regole aziendali, valide per tutti i dipendenti, senza distinzione alcuna”. Come riporta il quotidiano, Francesca Amadori si difende, spiegando di “aver sempre operato in maniera eticamente corretta e nell’interesse dell’azienda”.

Torna in cima