Assemblea per i 50 anni della Cooperativa Coprob

2013-06-05T11:13:56+01:005 Giugno 2013 - 11:13|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

Roma – “Sono qui per esprimere il mio grazie al consiglio di amministrazione e ai presidenti che si sono succeduti per non avere de localizzato e per non essere scappati dalla produzione quando una riforma nefasta ha distrutto la filiera dello zucchero in Italia e in Europa.
 Grazie per avere costruito una vera filiera cooperativa con l’obiettivo di massimizzare il reddito dei produttori agricoli. Grazie infine per l’efficienza e per il coraggio dell’innovazione, che vi ha permesso di costruire un processo di diversificazione e di utilizzo nuovo dei sottoprodotti, per dare il più alto valore aggiunto ai soci”. A dichiararlo il Presidente di Confcooperative, Maurizio Gardini, durante l’Assemblea per i 50 anni della cooperativa Coprob, leader della produzione bieticolo-saccarifera nazionale con il 56% della quota italiana, che produce l’unico zucchero 100% italiano. L’assemblea è stata anche occasione per chiedere al Governo il massimo impegno in Europa per mantenere le quote nazionali di produzione di zucchero fino al 2020, e per garantire anche alla bieticoltura il sostegno tramite gli aiuti accoppiati.

Torna in cima