Cantina Valtidone: ai soci oltre 70 euro al quintale per le uve conferite

2018-04-26T16:15:26+01:0026 Aprile 2018 - 16:12|Categorie: Vini|Tag: , , , , |

Borgonovo Val Tidone (Pc) – In scena, nei giorni scorsi, l’assemblea dei soci di Cantina Valtidone che si è riunita nella Rocca di Borgonovo per dare il proprio via libera al bilancio di mandato. Approvato all’unanimità dall’assemblea il prezzo medio delle uve da corrispondere ai soci conferenti nell’anno 2017, pari a 70,20 euro al quintale. “Quattro anni fa, nel 2014, i prezzi di liquidazione erano 39,90 euro al quintale”, commenta il presidente della cooperativa Gianpaolo Fornasari. “Con una serie di operazioni importanti di razionalizzazione dei costi siamo riusciti a raggiungere questo livello, che è un ulteriore passo in avanti nel cammino di crescita della vostra azienda”. Cantina Valtidone ha chiuso il 2017 con un fatturato pari a 17 milioni di euro e l’obiettivo dichiarato per il 2018 è di un ulteriore incremento di 500mila euro. “Il grande lavoro fatto sull’immagine e sull’innovazione di prodotto ha permesso di godere di molto più appeal nei confronti del consumatore”, ha sottolineato il direttore di Cantina Valtidone, Mauro Fontana. “I dati di vendita dei primi mesi del 2018 sono confortanti e abbiamo ulteriori possibilità di crescita che proveremo a sfruttare”.

Torna in cima