Cinque insegne distributive nella Top ten delle società di capitali in Umbria. Pac 2000A e Coop Centro Italia sul podio

2012-06-06T13:24:52+01:006 Giugno 2012 - 13:24|Categorie: Retail|Tag: , , , , |

 

Perugia – Diverse le insegne della grande distribuzione che, nell’Annuario Economico dell’Umbria 2012-2013, rientrano nella Top ten delle società di capitali dell’Umbria. Il documento, realizzato Centro studi economico e finanziario Esg89, mostra che sul podio, dopo la Thyssenkrupp Acciai Speciali Terni, seguono, Pac 2000A Conad con 2.055.162.000 euro, e Coop Centro Italia con 628.090.000 euro. Tra le prime dieci società, vi sono anche altre aziende della distribuzione: Eurospin Tirrenica con un ragguardevole 446.960.579 euro; Iges (del gruppo Pac 2000 A Conad) con 323.465.000 euro; GMF Grandi Magazzini Fioroni (Cons) con 254.785.663 euro. Nella gerarchia per utile netto si distingue ancora una volta la cooperativa Pac 2000A Conad con 40.597.000 euro. Anche in questo caso il quarto posto spetta ad Eurospin Tirrenica con 17.771.001 euro. Nella top 100, inoltre, è il comparto del commercio quello che ‘pesa’ di più per fatturato con oltre 6 miliardi di euro (su un totale di oltre 23 miliardi), seguito dal meccanico-metallurgico con 5 miliardi e dall’alimentare con 1,272 miliardi di euro.

Torna in cima