Colpo grosso da Masi, rubate 9mila bottiglie di Amarone

2023-01-25T16:45:20+01:0025 Gennaio 2023 - 15:17|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Sant’Ambrogio di Valpolicella (Vr) – È stato un brutto risveglio, quello della cantina Masi, uno dei maggiori produttori della Valpolicella: dal magazzino logistico di Oppeano (Verona), una manina furtiva ha portato via 1500 casse con 9mila bottiglie di Amarone. Il ladro, non ancora scoperto, è certamente buongustaio: si è concentrato unicamente sulla tipologia Costasera, la selezione di maggior pregio, delle annate 2017 e 2018. Come fanno notare in azienda, nessuna delle altre bottiglie di pregio che erano pronte alla spedizione nel magazzino sono state toccate, per cui i ladri probabilmente cercavano proprio il Costasera. Resta da stabilire come abbia fatto a sparire un numero di bottiglie che riempie abbondantemente un camion col rimorchio, e che corrisponde a un valore di circa 315mila euro, un danno davvero notevole per Masi.

Torna in cima