Conad Centro Nord acquisisce 17 pdv L’Alco

2022-02-01T10:09:03+01:001 Febbraio 2022 - 10:09|Categorie: in evidenza, Retail|Tag: , |

Lonato (Bs) – E’ stato firmato il 28 gennaio il contratto per la cessione di 17 pdv L’Alco, gruppo al centro di una grave crisi (leggi qui), a Conad Centro Nord. I supermercati, in precedenza Despar, Eurospar e Interspar, verranno inaugurati con insegna Conad dal 23 febbraio a fine aprile. Viene così perfezionata l’operazione iniziata con l’offerta per il ramo d’azienda, all’inizio di novembre. Tre le province più coinvolte c’è Brescia (14 punti di vendita per oltre 15mila mq di superficie di vendita), altri due pdv sono nella bergamasca e un negozio di 600 mq si trova nella provincia di Lodi. La superficie di vendita totale è di oltre 17mila mq, distribuiti su 16 comuni. Conad Centro Nord ha garantito il mantenimento dei livelli occupazionali: 241 lavoratori conserveranno il posto e le spettanze arretrate. “L’acquisizione è parte integrante degli obiettivi e delle strategie di crescita che ci siamo dati nel piano strategico triennale”, commenta l’amministratore delegato di Conad Centro Nord Ivano Ferrarini, “con l’obiettivo di fornire ai nostri soci nuove opportunità di sviluppo e far crescere la quota di mercato in tutti i territori in cui operiamo. Contiamo, soprattutto, sulla capacità imprenditoriale dei nostri soci e su una solida politica promozionale e commerciale d’insegna per raggiungere risultati sfidanti”.

Torna in cima