ESTERI
Cioccolato: Cargill si espande nel mercato asiatico con l’acquisizione di Aalst Chocolate

2021-09-09T16:49:22+02:009 Settembre 2021 - 16:49|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , , |

Stati Uniti – Cargill, uno dei maggiori fornitori mondiali di cacao, ha annunciato di aver siglato un accordo per l’acquisizione del produttore di cioccolato Aalst Chocolate, con sede a Singapore. Al momento, la società statunitense non ha rivelato i termini finanziari dell’accordo che, se andrà a buon fine, aumenterà in modo significativo l’impronta di Cargill nell’area Asia-Pacifico. Fondata nel 2003, Aalst Chocolate produce articoli per i consumatori al dettaglio a marchio proprio e serve anche clienti e produttori b2b. “Il mercato asiatico in rapida crescita sta esercitando sempre più la sua influenza in tutto il mondo, suscitando ispirazione e guidando le tendenze internazionali”, ha affermato Francesca Kleemans, amministratore delegato di Cargill Cocoa & Chocolate Asia-Pacifico. “L’adesione ad Aalst rafforza la nostra posizione in questa regione critica, consentendoci di diventare il fornitore di riferimento per i clienti dell’industria e della ristorazione. Con una selezione ampliata di prodotti a valore aggiunto e specialità a base di cioccolato, e una profonda competenza tecnica, insieme possiamo accelerare l’innovazione”.

Torna in cima