ESTERI
I mars si “rimpiccioliscono”, ma il prezzo resta invariato

2013-12-23T12:23:49+02:0023 Dicembre 2013 - 12:23|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

McLean (Virginia, Usa) – I Mars saranno più piccoli ma il loro prezzo non cambierà. In gigante del cioccolato Mars Inc. ha infatti dovuto ridurre la dimensione delle famose barrette di Mars e Snickers di oltre il 10% per adeguarsi al “Public Health Responsibility Deal”, un’iniziativa condivisa tra il ministero della Salute britannico e il settore industriale per migliorare il livello di salute dei cittadini inglesi. Nei primi mesi del 2012, la multinazionale si era impegnata a ridurre il contenuto calorico delle sue barrette a un massimo di 250 calorie entro la fine del 2013. L’unica via per raggiungere questo obiettivo senza compromettere il gusto, secondo quanto comunicato dalla società, era ridurre le dimensioni. Il peso di una barretta di Mars passerà da 58 a 51 grammi, per un totale di 229 calorie (da 260), mentre quello di una barretta di Snickers passerà da 58 a 48 grammi, per 245 calorie (da 280). Se il prezzo resterà invariato, invece, lo si deve all’aumento del costo della materia prima – e quindi dei costi di produzione (+25% anno su anno) – negli ultimi dieci anni.

Torna in cima