Fattorie Fiandino, successo a Sigep con il Burro 1889 e la Panna 1889

2020-01-27T14:02:47+02:0027 Gennaio 2020 - 13:02|Categorie: Formaggi|

Villafalletto (Cn) – Le Fattorie Fiandino hanno partecipato con uno spazio espositivo al Sigep 2020 di Rimini, il salone internazionale dedicato al mondo della Pasticceria e della Gelateria. Protagonisti due prodotti, che hanno riscosso grande successo: il Burro 1889 e la Panna 1889. La prima referenza è realizzato con panne ricavate da latte 100% piemontese e lasciate riposare 72 ore prima di essere lavorate. Ottimo sia per la preparazione di dolci, sia in cucina, il Burro 1889 è usato anche da grandi maestri pasticceri e gelatai come Diego Crosara e Alessandro Racca. La Panna 1889, novità dell’azienda piemontese, è ricavata per centrifuga da latte 100% locale. Il prodotto viene sottoposto a un trattamento Uht che non ne compromette le caratteristiche organolettiche uniche e permette di mantenere invariate le sue proprietà sensoriali e nutrizionali. Dopo il trattamento, la panna viene lasciata riposare con lentezza e senza interventi esterni per 72 ore fino al raggiungimento dei 4° C al ‘cuore’.

Torna in cima