Gli allevatori americani contro il meat sounding

2018-03-08T15:54:30+01:008 Marzo 2018 - 11:24|Categorie: Carni|Tag: , , |

Washington (Usa) – La Us cattlemen’s association (associazione americana degli allevatori di bovini) ha rivolto un appello al dipartimento dell’Agricoltura (United States department of agricolture) affinché faccia chiarezza sul fenomeno del meat sounding. Nella loro petizione, gli allevatori denunciano la confusione dovuta alla presenza di numerosi prodotti ottenuti da fonti alternative di proteine, in particolare hamburger vegani, di insetti o altre tipologie di prodotti non di origine animale. Secondo l’associazione, il governo dovrebbe limitare la possibilità di utilizzare i nomi correlati alla carne ai prodotti che derivano da “animali nati, allevati, macellati e lavorati in modo tradizionale”.

Torna in cima