La famiglia Rondolino (Acquerello) lancia ‘Black’, la prima gemma di riso nero

2020-12-01T09:58:00+01:001 Dicembre 2020 - 09:58|Categorie: Grocery, Pasta e riso|Tag: , , , |

Livorno Ferraris (Vc) – Il comparto del riso si amplia grazie a un’importante novità di prodotto: Black, la gemma di riso nera. Si tratta dell’ultima innovazione messa a punto dalla famiglia Rondolino che, da generazioni, coltiva riso presso la Tenuta Colombara di Livorno Ferraris (Vc) ed è conosciuta sul mercato per il riso Acquerello. “Black è un prodotto brevettato che nasce dopo otto anni di ricerca”, spiega Anna Rondolino, responsabile comunicazione e marketing, nel corso della presentazione del prodotto alla stampa. “Non è altro che una piccola parte di un chicco di riso nero, buono da mangiare e che vanta eccezionali caratteristiche nutrizionali: un vero functional food, il primo multinutriente naturale”. Grazie ai riscontri scientifici e sperimentali effettuati dalla facoltà di Medicina dell’Università di Pavia, la gemma del riso nero, infatti, risulta adatta per la dieta dello sportivo perché favorisce la crescita e il mantenimento della massa muscolare e riduce la sensazione di stanchezza e affaticamento grazie all’alto contenuto di vitamine, proteine e grassi di origine vegetale, ferro, magnesio e vitamina B1. Inoltre, unita a una dieta sana e variata, Black è una fonte naturale di fibra, è ricca di zinco, vitamina E ed antociani, ha spiccate qualità antiossidanti e aumenta la sensazione di sazietà. Black può essere usato da solo oppure come condimento per molteplici ricette.

Torna in cima