Lidl Italia entra a far parte di Federdistribuzione

2021-04-23T14:33:41+02:0023 Aprile 2021 - 14:33|Categorie: Retail|Tag: , , , |

Arcole (Vr) – Anche Lidl Italia aderisce a Federdistribuzione, il gruppo che da più di 60 anni riunisce e rappresenta le imprese italiane della Distribuzione moderna, alimentare e non. L’insegna discount è presente nel Bel Paese da quasi 30 anni e genera un fatturato superiore ai cinque miliardi di euro. Conta 680 punti vendita dislocati su tutto il territorio nazionale, per un totale di 18.500 collaboratori. “Siamo lieti e orgogliosi di entrare a far parte di Federdistribuzione, realtà che persegue la missione di contribuire alla crescita armonica del Paese in un contesto di sostenibilità economica, sociale e ambientale”, spiega Massimiliano Silvestri, presidente Lidl Italia. “Il nostro ingresso rappresenta un’importante opportunità per contribuire allo sviluppo di soluzioni innovative per il settore, con l’obiettivo di migliorare ulteriormente il servizio offerto ai clienti e alle comunità in cui operiamo”. La catena di supermercati aderisce, così, all’associazione nazionale che conta complessivamente 15mila punti vendita e 220mila addetti in tutta Italia. E genera un fatturato pari a 67 miliardi di euro, circa il 55% della Distribuzione moderna alimentare.

Torna in cima