Nasce ‘Eco Logica’, la nuova iniziativa solidale di Caffè Borbone

2020-12-18T11:21:49+01:0018 Dicembre 2020 - 11:21|Categorie: Grocery|Tag: , , , , |

Caivano (Na) – La torrefazione napoletana Caffè Borbone amplia la sua visione ecosostenibile e dà vita a ‘Eco Logica’. Un’iniziativa per recuperare i sacchi di juta che contengono il caffè crudo e convertirli in shopper dove inserire gli omaggi per i consumatori. Le nuove referenze sono realizzate dai ragazzi della cooperativa sociale ‘I camminatori di Exodus’, nata dalla costola della fondazione Exodus di don Mazzi a Tursi, in provincia di Matera. “Recuperare gli imballaggi, creare un oggetto utile, dare un’opportunità generando lavoro. Questo progetto è il nostro modo di onorare il concetto più nobile dell’ecosostenibilità: ridare nuova vita a potenziali rifiuti”, spiega Mario De Rosa, direttore marketing di Caffè Borbone. Le nuove shopper completano il kit di accessori compostabili già messo in commercio, composto da palette in legno di betulla biodegradabili e bicchieri e cialde compostabili.

Torna in cima