Nestlè fa il suo ingresso nel segmento delle spalmabili. E lancia sul mercato la crema al gusto Bacio Perugina

2021-02-16T17:40:02+02:0016 Febbraio 2021 - 17:10|Categorie: Dolci&Salati, in evidenza|Tag: , , , |

Vevey (Svizzera) – Nel segmento già affollato delle creme dolci, fa il suo ingresso anche la multinazionale svizzera Nestlè. Che lancia sul mercato la nuova spalmabile al gusto Bacio Perugina. Così, dopo la Crema Pan di Stelle di Barilla, Ferrero si ritrova a dover competere con un altro ‘concorrente’. A quasi 100 anni dalla creazione del Bacio, il cioccolatino nato nel 1922 dall’intuizione di Luisa Spagnoli, Baci Perugina è in continua evoluzione. E ne da conferma con l’arrivo della nuova referenza. La Crema Baci è una spalmabile al gusto gianduia con croccante granella di nocciole a vista. La crema, infatti, è stata creata proprio pensando al cuore del noto cioccolatino. E come il Bacio Perugina, contiene all’interno del tappo del barattolo il suo famoso cartiglio. Senza olio di palma e senza glutine, è disponibile in barattolo da 200 g negli scaffali della grande distribuzione, nei migliori bar e pasticcerie e nel canale e-commerce dell’azienda.

 

Torna in cima