Parmalat, sottoscritto l’accordo di rinnovo del contratto integrativo

2021-06-17T16:25:05+02:0017 Giugno 2021 - 16:24|Categorie: Formaggi|Tag: , |

Collecchio (Pr) – Sottoscritto l’accordo di rinnovo del contratto integrativo del gruppo Parmalat. “Si tratta del primo accordo di gruppo sottoscritto dopo il rinnovo del contrattato nazionale dell’industria alimentare”, fanno sapere Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil. “Nonostante la durata biennale, per permettere l’allineamento alla contrattazione integrativa del settore, è un rinnovo che risponde ai bisogni di quasi 2mila lavoratori sia dal punto di vista degli incrementi economici che in tema di diritti e tutele”. I temi qualificanti dell’accordo sono le quattro commissioni paritetiche su formazione e professionalità, sicurezza, welfare e innovazioni tecnologiche, conciliazione dei tempi di vita e lavoro. I sindacati fanno sapere che, quanto alla formazione, si lavorerà tanto con le scuole quanto su un piano per l’aggiornamento delle competenze dei lavoratori. Mentre sulla professionalità, in tutti i siti, le Rsu dovranno sottoscrivere accordi di condivisione dei profili delle competenze dei lavoratori, che assieme a percorsi di formazione porteranno a lavoratrici e lavoratori ulteriori riconoscimenti economici, attraverso avanzamenti di carriera. E’ inoltre previsto un aumento di 90 euro medio annuo. Le parti, infine, si sono impegnate sul fronte della gestione di tutti i cambiamenti, e in particolare quelli legati all’innovazione tecnologica.

Torna in cima