Siglata partnership tra Cibus e Unionbirrai

2020-08-24T12:15:09+01:0024 Agosto 2020 - 12:15|Categorie: Fiere|Tag: , |

Parma – È stato siglato l’accordo che segna la nascita della partnership tra Unionbirrai e Cibus, che vedrà la partecipazione dell’associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti con un proprio spazio alla 20esima edizione del salone dell’alimentare, a Parma dal 4 al 7 maggio 2021. In quella occasione, le migliori birre artigianali d’Italia saranno premiate nella 16esima edizione del concorso Birra dell’Anno. “La partnership con Cibus è una grande novità, sia per il concorso Birra dell’Anno sia per i birrifici artigianali, che avranno così l’occasione di entrare in un network b2b e di far conoscere i propri prodotti al mercato nazionale e internazionale”, commenta Vittorio Ferraris, direttore generale Unionbirrai. Soddisfazione è stata espressa anche da Riccardo Caravita, Cibus and Food brand manager: “Il successo dei grandi eventi fieristici avviene anche grazie a importanti e strategiche alleanze. Il nostro obiettivo è quello di completare la già ricca offerta assortimentale, che consentirà ai top buyer italiani e esteri di incontrare al prossimo Cibus 2021 il meglio delle birre artigianali italiane”. In attesa di maggio 2021, la partnership tra Unionbirrai e Cibus sarà già attiva in occasione di ‘Cibus Forum – food&beverage e Covid: dalla transizione alla trasformazione’, che si terrà dal 2 al 3 settembre 2020 a Parma.

Torna in cima