Suini, bovini e ovini: l’Italia è il quarto produttore in Ue

2020-09-25T13:03:31+01:0025 Settembre 2020 - 13:03|Categorie: Carni|Tag: , , , |

Kirchberg (Lussemburgo) – L’Italia è il quarto Paese nell’Ue per numero di capi prodotti, tra suini, bovini e ovini. Secondo quanto riportato da Eurostat, l’Ufficio statistiche Ue della Commissione europea, nel 2019 l’Europa ha prodotto 143 milioni di suini domestici, 77 milioni di bovini, 62 milioni di pecore e 12 milioni di capre. Per numero di capi, l’Italia si posiziona quindi al quarto posto, con il 5,9% di suini, 8,2% di bovini, 11% di pecore e 8,5% di capre. Il report di Eurostat segnala che il maggior produttore di suini è la Spagna (seguita dalla Germania), per i bovini è la Francia, mentre per gli ovini e i caprini è ancora la Spagna (contando l’uscita della Gran Bretagna – dove ci sono i più grandi allevamenti ovini – dall’Ue).

Torna in cima