Cipriani (Harry’s Bar): “Condizioni demenziali. Non apro”

Venezia – Il locale più famoso di Venezia, meta di artisti come Charlie Chaplin, Arturo Toscanini e Ernest Hemingway, non riaprirà il prossimo 18 maggio. Ad annunciarlo, in un’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, è lo stesso Arrigo Cipriani (foto). “Lunedì non riapro, con quelle linee guida è impossibile. Sono condizioni demenziali scritte da gente

2020-05-14T09:13:33+01:0014 Maggio 2020 - 09:13|Categorie: Luxury|Tag: , |
Torna in cima