Parere negativo dell’Antitrust inglese alla fusione Asda-Sainsbury’s

Londra (Uk) - Annunciata la scorsa estate, rischia di concludersi con un nulla di fatto l’operazione di fusione tra Asda (di proprietà dell’americana Walmart dal 1999) e Sainsbury’s, due delle maggiori catene retail del Regno Unito. L’Antitrust inglese, ossia la Competition and Markets Authority (Cma), ha infatti riscontrato “grosse problematiche di carattere concorrenziale” in merito

2019-02-26T10:43:56+01:0026 Febbraio 2019 - 10:43|Categorie: Retail|Tag: , , , |
Torna in cima