In Svizzera si studia un innovativo pack edibile per l’ortofrutta, commissionato da Lidl

Dübendorf (Svizzera) - I ricercatori dell’Empa, il laboratorio federale elvetico di ricerca sui materiali, hanno sviluppato un rivestimento protettivo in cellulosa per frutta e verdura realizzato a partire da scarti vegetali (bucce, noccioli, polpa). Se si rivelerà efficace, potrebbe andare a sostituire la plastica nell’imballo dei prodotti ortofrutticoli. È questa la speranza di Lidl Svizzera,

2022-01-21T10:32:02+01:0021 Gennaio 2022 - 10:32|Categorie: Tecnologie|Tag: , , , |
Torna in cima