Mais Ogm/Efsa: “La ricerca Séralini non è valida per una valutazione dei rischi”

Parma - Lo studio sulla tossicità del mais Ogm 603 della Monsanto, condotto dal biologo molecolare francese Gilles-Eric Séralini e pubblicato lo scorso mese sulla rivista scientifica Food and Chemical Toxicology, è al vaglio. L'European Food Safety Authority (Efsa), chiamato ad esprimersi al riguardo, non si è fatto attendere. La replica allo studio di Séralini

2012-10-30T11:09:16+01:0012 Ottobre 2012 - 11:25|Categorie: Mercato|Tag: |
Torna in cima