Nasce “Irrigate”, progetto italo-israeliano contro la siccità nei vigneti

Udine - Sviluppare un programma di gestione automatizza dell’irrigazione in vigneto attraverso sensori che controllano clima, piante e suolo per gestire l’impatto della siccità sulla produttività della vite e sulla qualità delle uve. È questo l’obiettivo del progetto di ricerca biennale italo-israeliano “Irrigate”, coordinato dall’Università di Udine e sostenuto dal ministero degli Affari esteri italiano

2014-02-28T16:18:23+01:0028 Febbraio 2014 - 16:09|Categorie: Vini|Tag: , , , , |
Torna in cima