Thailandia, abolito (parzialmente) il divieto di vendita di alcolici nelle ore pomeridiane

2022-07-06T09:52:47+02:006 Luglio 2022 - 09:45|Categorie: Beverage, Vini|Tag: , , |

Bangkok (Thailandia) – A partire dal 1° luglio in Thailandia è di nuovo possibile consumare alcolici nelle ore pomeridiane. Le autorità governative locali, infatti, hanno abolito il divieto di vendita di tali bevande nella fascia 14-17, finora previsto da una norma entrata in vigore nel lontano 1972. Secondo quanto riportato da Federvini, le bevande alcoliche potranno quindi essere vendute nelle strutture alberghiere sul territorio nazionale anche nella fascia oraria sopra citata, mentre ogni singola provincia potrà decidere se estendere la nuova norma anche ai ristoranti e alle attrazioni turistiche all’interno della propria giurisdizione. Continuerà invece a essere vietata la vendita nei negozi alimentari durante le tre ore pomeridiane. Considerando l’arrivo dei circa 30mila turisti attesi solo nel corso dell’estate, Thanakorn Kuptajit, ex presidente della Thai Alcohol Beverage Business Association, ha stimato che l’abolizione della norma dovrebbe consentire, entro un mese, una crescita del comparto di almeno 10 miliardi di baht (circa 270 milioni di euro).

Torna in cima