Uk: +12,4% i prezzi dei beni alimentari. Inflazione record all’11,1% a ottobre

2022-12-01T11:18:46+01:001 Dicembre 2022 - 11:18|Categorie: Mercato|Tag: , , , , , |

Londra (Uk) – A novembre, i prezzi dei beni alimentari come carne, uova e latticini sono cresciuti del 12,4% nel Regno Unito rispetto all’anno scorso. Il dato, riportato dal Sole24Ore, è stato calcolato dal British Retail Consortium. In generale, i prezzi nei negozi Uk sono cresciuti del 7,4%. Due persone su cinque hanno dovuto ridurre la spesa alimentare e di prima necessità, stando all’Office for National Statistics. I rivenditori hanno deciso di anticipare le offerte natalizie, per invogliare gli acquisti. Black Friday e Cyber Monday hanno portato a un aumento delle transazioni, ma sconti più marcati potrebbero aver ridotto i margini. Quasi il 50% dei consumatori in Uk prevede di tagliare le spese per il Natale.

L’inflazione in Uk è balzata al massimo degli ultimi 41 anni, raggiungendo l’11,1% a ottobre. L’Office for National Statistics diffonderà a metà dicembre l’indice generale dei prezzi per novembre, e il governo inglese teme un ulteriore rialzo. Secondo l’economista capo della Banca d’Inghilterra, Huw Pill, l’inflazione complessiva dovrebbe diminuire “nella seconda metà del prossimo anno”, anche se “c’è molta incertezza” sui prezzi del gas. Pill ha affermato anche che la Banca Centrale può ancora intervenire sui tassi. Il tasso chiave è stato portato al 3% a inizio novembre. Gli investitori si aspettano un altro aumento dello 0,5% a dicembre, e ulteriori rialzi nel 2023.

Torna in cima