Vallepicciola, i progetti per i vini del prossimo biennio

2021-12-01T17:46:26+01:001 Dicembre 2021 - 17:46|Categorie: Vini|Tag: , |

Castelnuovo Berardenga (Si) – Alessandro Cellai, direttore generale ed enologo dell’azienda vinicola chiantigiana Vallepicciola, ha reso noti i nuovi i progetti per il prossimo biennio. Primo tra tutti, un Sangiovese in purezza, destinato a chiamarsi, non a caso, Vallepicciola come l’azienda, come spiega lo stesso Cellai: “L’annata sarà la 2020, con uscita prevista per il 2022/2023. Un vino che mi rappresenta totalmente, tanto da poterlo presentare come vino simbolo dell’azienda”. Nel 2022 sarà pronto il vino fiore all’occhiello di Vallepicciola, il Miglioré, taglio bordolese, tiratura molto limitata, vendemmia 2018. Novità del 2023 saranno invece il Vallepicciola Bianco, uno Chardonnay in purezza di grande struttura, ed il Cabernet Sauvignon in purezza, che andrà a completare la gamma dei vini prodotti con vitigni internazionali.

Torna in cima