Via libera dell’Antitrust all’acquisizione del 73,8% di Emiliana Conserve da parte di Casalasco

2022-04-27T09:55:58+01:0027 Aprile 2022 - 09:54|Categorie: Grocery, Ortofrutta|Tag: , , , |

Busseto (Pr) – L’Antitrust ha ufficialmente dato il via libera all’acquisizione del 73,86% di Emiliana Conserve, società attiva nella lavorazione e trasformazione del pomodoro e specializzata nella produzione di passate, polpe e concentrati per marchi terzi, da parte di Casalasco Società Agricola, azienda attiva con i brand Pomì, De Rica e Victoria e detenuta al 51% da aziende agricole tramite il Consorzio Casalasco del pomodoro e al 49% dal fondo di private equity QuattroR. Il bollettino rilasciato lo scorso 26 aprile da Agcm stima infatti che “la sovrapposizione tra le quote in volume delle parti nella produzione e vendita di conserve di pomodoro si collochi al di sotto del 15%. In ogni caso, poiché Emiliana Conserve produce esclusivamente conserve di pomodoro vendute con marchi di terzi, l’operazione non produce sovrapposizione nelle vendite delle parti a marchio proprio”.

Torna in cima