Vino e social: Instagram il canale più presidiato dalle cantine italiane

2022-12-01T12:44:57+01:0030 Novembre 2022 - 10:32|Categorie: Vini|Tag: , , |

Milano – Mezzacorona, Ruffino e Frescobaldi si aggiudicano il podio dell’edizione 2022, la nona, de ‘Il gusto digitale del vino italiano’, la ricerca condotta da Omnicom Pr Group Italia sulla presenza online delle prime 25 aziende vinicole italiane per fatturato (secondo l’indagine Mediobanca 2022). In particolare, nell’analisi della presenza sui social network, Instagram è il canale che cresce di più (+20% i follower sul 2021, a fronte del +90% registrato l’anno precedente). Oggi sono 18 su 25 le aziende ad avere un account ufficiale. Facebook, invece, cresce solo dell’1% (era del 18% nel 2021 rispetto al 2020). Bene anche Linkedin, oggi presidiato da metà delle cantine presenti nella classifica, mentre solo 4 su 25 sono sbarcate sulla piattaforma social dei più giovani, Tik Tok. Invariato rispetto al 2021 il dato di Twitter, dove sono presenti 9 cantine.

Dopo Mezzacorona, Ruffino e Frescobaldi la classifica delle cantine più attive online vede, in ordine, Palazzo Antinori, Santa Margherita, Terre Cevico, Villa Sandi, Zonin, Cavit e Mionetto. Da segnalare anche il forte incremento del numero degli e-commerce proprietari nel 2021: +83% rispetto al 2020. E nel 2022, si evidenzia un ulteriore aumento del 18% (da 11 a 13 su 25).

Torna in cima