Zarotti, nel 2020 fatturato a +23%. Cresce la domanda di conserve ittiche

2021-04-07T10:08:45+02:006 Aprile 2021 - 17:26|Categorie: Grocery|Tag: , , |

Parma – Si archivia un anno positivo per Zarotti, azienda specializzata nella produzione di conserve ittiche. Che conclude il 2020 con un fatturato pari a 39,6 milioni di euro, in crescita del 23% rispetto all’anno precedente. “Peschiamo in tutto il Mediterraneo, nel mar Cantabrico, a Nord del Marocco. Il nostro export è al 12%”, sottolinea una nota stampa rilasciata dal Gruppo. Particolare attenzione è attribuita alla sostenibilità. Il 90% degli imballaggi è riciclabile e l’obiettivo è diventare plastic free entro il 2025. Tra le altre peculiarità spicca l’alta percentuale di lavoratrici donne (90%). “Non potremmo fare a meno del lavoro femminile, per noi risulta essenziale”, spiega Giovanni Palmieri, amministratore unico di Zarotti. “Abbiamo quindi una percentuale di donne assunte ben superiore alla media, e questo ci riempie di soddisfazione”.

 

Torna in cima