2015 positivo per gli acquisti di vini e spumanti in Gdo

Roma – Le buone notizie per il vino italiano arrivano anche dal mercato interno. Nel 2015, cresciuti in Italia gli acquisti di vini e spumanti in Gdo. Il traino viene in particolare dalle bollicine, le cui vendite segnano un +6,7% a volume e +6,5% a valore. “Come nel commercio con l’estero, anche nel mercato interno il prodotto trainante è il Prosecco”, spiega Domenico Zonin, presidente dell’Osservatorio del vino, a commento dell’elaborazioni Ismea sui dati Nielsen Market Track. “Un buon indicatore – aggiunge Zonin – è rappresentato dalla tenuta sugli acquisti dei vini di qualità. La cultura media del consumatore rispetto ai nostri prodotti è sicuramente aumentata e questo dato ci conforta molto”.

Tags: , , , ,

ARTICOLI CORRELATI