Accordo tra Sace e China Merchants Bank: 2 miliardi di renmimbi per le imprese italiane

Roma – Sace, il gruppo assicurativo-finanziario attivo nell’export credit, e China Merchants Bank (CMB) – Shanghai Branch hanno firmato un accordo di collaborazione per potenziare l’accesso al credito delle imprese italiane interessate a operare in Cina. A darne notizia è Assocaseari. Nell’ambito dell’intesa, CMB metterà a disposizione delle aziende italiane sostenute da Sace un’ampia offerta di prodotti finanziari, per un totale di 2 miliardi di renminbi, di cui 1 miliardo riservato alle Pmi. La gamma di prodotti previsti nell’accordo comprende finanziamenti in renminbi e in valuta estera, finanziamenti per forniture industriali, project loans, factoring, cessione del credito, accettazioni bancarie, sconti di fatture, emissione di lettere di credito internazionali e di lettere di garanzia, note di riscossione e finanziamenti per progetti nelle energie rinnovabili.
(AR)


ARTICOLI CORRELATI