Assocaseari, il punto settimanale: i mercati sono stabili. Rimane debole la raccolta di latte

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che i mercati dei prodotti lattiero caseari sono stati sostanzialmente stabili nelle prime settimane dell'anno, con qualche debole segno meno. La raccolta di latte, anche se stagionalmente in aumento, rimane debole rispetto allo scorso anno e subisce le temperature rigide di questi

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: l’offerta supera la domanda per latte e crema nazionale

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che i mercati risentono delle feste di Capodanno e dell'Epifania. E' debole la domanda di latte, così come quella di crema, che, sul mercato nazionale, si trova in abbondanza. In leggero aumento i bollettini del burro. Di seguito il commento integrale, firmato

2022-01-10T09:43:43+01:0010 Gennaio 2022 - 09:43|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , , |

Il futuro del latte secondo GiraFood: i dati presentati in occasione della riunione di Assocaseari

Peschiera del Garda (Vr) - Assocaseari torna a riunirsi in presenza. Si è svolto ieri l'incontro annuale dell'associazione del commercio di prodotti lattiero caseari. E, come di consueto, ha visto la discussione dei dati di mercato, con l'analista Christophe Lafougère di GiraFood, nell'ambito di una presentazione dal titolo 'Le tendenze del mondo del latte 2021-2026'.

2021-12-15T09:17:59+01:0015 Dicembre 2021 - 09:17|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: in Europa il latte continua a scarseggiare, buona la raccolta in Italia

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che, in Europa, i prezzi e la situazione di mercato, per quanto riguarda il latte, che scarseggia, si mantengono invariato. In Italia, invece, cresce la domanda con contrattazione che toccano gli 0,50 €/kg partenza. Salgono le quotazioni del burro di centrifuga e

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: prezzi stabili per gran parte delle commodities. Tensione per il latte in polvere

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che la scorsa settimana i prezzi sono stati sostanzialmente stabili, tendenti al rialzo per le maggiori commodities, con un più aumenti sul latte scremato in polvere. In aumento anche le quotazioni del burro. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela Denti:

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: ancora in rosso la produzione di latte in Europa, ma ci sono cenni di ripresa

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che la produzione di latte, pur ancora in rosso, mostra segni di ripresa, oltre a un buon contenuto di proteine e grassi. E' scarsa la disponibilità di burro di centrifuga fresco e di crema di latte. Di seguito il commento integrale, firmato

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: cala la produzione di latte, salgono le quotazioni

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che le produzioni lattiere in Europa continuano a calare con le quotazioni che, invece, crescono. E' stabile, invece, il mercato del burro. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela Denti: - Latte spot: in Germania, Francia e Olanda, con le produzioni

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: quotazioni in rialzo, soprattutto per il burro. Il minimo a Kempten sale di € 0,50

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela ulteriori rialzi su tutti i bollettini. Soprattutto, su quelli del burro, con Kempten che rialza il minimo di ben 50 centesimi. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela Denti: -Anche la scorsa settimana crema sia italiana che Ue in bella vista

2021-10-29T16:30:41+01:001 Novembre 2021 - 09:15|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: cala la raccolta di latte all’estero, sale in Italia. Intanto scarseggiano burro fresco e polveri

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che all'estero, in Francia e Germania, cala la raccolta e scarseggia la merce nei supermercati. Tanto che il latte crudo viene comunque trattato a 0,50 €/kg. In Italia, invece, la raccolta sale e si arriva a pagarlo 0,41-0,42 €/kg partenza. Scarseggiano burro

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: in ripresa la domanda di latte crudo nazionale

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che forse in Italia si sta risvegliando la domanda, non ancora entusiasta, ma un po' in ripresa rispetto alle settimane precedenti. Il mercato, però, continua ad essere trainato dai prezzi esteri molto elevati, o dalla poca disponibilità di merce (vedi panna), e

2021-09-06T14:57:16+01:006 Settembre 2021 - 14:57|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: è bassa la domanda di latte, scarse le offerte, specialmente all’estero

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che, vista la bassissima disponibilità di latte all'estero, nessuno fa offerte. Il mercato nazionale, invece, recupera con prezzi tra o,40 e 0,41 €/kg, ma, anche in questo caso, la domanda non è elevata. Salgono i bollettini del burro e del latte in

2021-08-30T10:48:21+01:0030 Agosto 2021 - 10:48|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: all’estero esplode la domanda di latte crudo. E salgono i bollettini

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che nelle settimane centrali di agosto esplode la domanda di latte crudo, con il ritorno al lavoro in alcuni Paesi, portando i prezzi a salire. Aumentano i listini anche in Italia, dove la scarsa disponibilità di merce ha portato il prezzo del

Torna in cima