Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: le temperature più miti favoriscono la raccolta, ma la disponibilità di latte è ancora scarsa

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che resta ancora scarsa la disponibilità di materia prima, nonostante le temperature più miti favoriscano una ripresa della raccolta e titoli. I prezzi che continuano ad aumentare, così come i costi di produzione, influiscono sulla domanda dell'industria che sta frenando. Domina ancora l'incertezza.

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: buona la domanda di latte, ma i prezzi sono sempre più elevati

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che la domanda di latte, sia in Italia che in Europa, è in genere buona e l'offerta sembra non riuscire ancora a soddisfarla. I compratori/trasformatori, però, stanno facendo parecchia resistenza a certi prezzi, sia nello spot, che nei contratti di acquisto del

2022-09-09T13:19:22+02:0012 Settembre 2022 - 08:30|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , |

Gas, la denuncia della latteria Ca’ De Stefani: “Senza fideiussione, il distributore non garantisce la fornitura”

Vescovato (Cr) - Senza fideiussione, il distributore non garantisce la fornitura di gas. E' la situazione in cui si trova la latteria Ca' De Stefani di Vescovato, in provincia di Cremona, che produce Grana Padano e Provolone Valpadana. La denuncia del titolare Giorgio Pirini è riportata sulle pagine di ItaliaOggi: "Per garantirci la fornitura di

2022-09-07T10:36:04+02:007 Settembre 2022 - 10:35|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: è ripartita la domanda di latte e panna, ma la disponibilità è scarsa

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che, anche sul mercato lattiero caseario, si vedono i segnali della fine dell'estate. E' ripartita la domanda di latte e panna, e con essa anche i prezzi. Ma la disponibilità resta ancora scarsa. Restano molte le incertezze da fronteggiare nei prossimi mesi:

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: situazione di grande incertezza in tutta Europa

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che persiste in Europa una situazione di grande incertezza sull'evoluzione del mercato dairy, a causa del periodo di ferie estive e delle temperature torride in gran parte del continente. Stabili o in crescita i bollettini di burro e formaggi, scendono le polveri. Di

Cresce l’export lattiero caseario Usa nel primo semestre 2022: +3,8% sul 2021

Sermide (Mn) - Crescono del 3,8% le esportazioni di prodotti lattiero caseari statunitensi nel primo semestre 2022. Con giugno a segnare ben +11,2% rispetto a giugno 2021. Lo rivela una rilevazione di Clal.it, secondo cui crescono specialmente burro, panna, siero e formaggi. E' aumentata dunque la domanda di materia grassa, specialmente in Messico e Canada,

2022-08-11T09:45:14+02:0011 Agosto 2022 - 09:45|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: variazioni minime su tutti i bollettini, l’offerta di latte scarseggia

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che il clima di questa afosa estate contribuisce a mantenere al di sotto dei livelli degli anni precedenti l’offerta di materia prima, compensata, dall’altra parte, da una non brillante domanda. Risultato, mercato piatto: su latte, crema e polveri le variazioni sono minime

2022-08-08T09:59:04+02:008 Agosto 2022 - 09:59|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: poche variazioni sui listini. In ripresa i titoli del latte

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela poche variazioni su tutti i fronti. La domanda di latte è buona, l'offerta, però, è poca. Mercato difficile da interpretare sul burro che cala in Germania, resta invariato in Francia e aumenta in Olanda. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: prezzi invariati o in leggero calo. Regna l’incertezza

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela prezzi invariati o in leggero calo per quasi tutti i prodotti lattiero caseari. Potrebbe essere per effetto di questo periodo. Oppure venditori e compratori non riescono ancora a decidere sul da farsi. Insomma, l'incertezza regna sovrana. Di seguito il commento integrale, firmato

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: domanda e offerta sono scarse con prezzi in leggero calo o invariati

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che l'incertezza non cessa di caratterizzare il mercato lattiero caseario, con prezzi invariati o in leggero calo per le commodities e poche compravendite. La domanda è in generale scarsa, ma anche l'offerta, influenzata dalle temperature, è bassa. Di seguito il commento integrale,

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: situazione di stallo per le materie prime

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela una situazione di stallo per le materie prime, con prezzi invariati o un po' cedenti, ma sempre molto alti, e scambi scarsi. Continua il leggero calo delle quotazioni del burro e delle polveri. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela Denti: -

Assocaseari, il punto settimanale: bollettini europei in ribasso. Ma il mercato reale vede scarsità di merce e prezzi in rialzo

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che i i costi e la materia prima latte sono ancora in salita, spingendo la richiesta di ulteriori aumenti. Domanda e offerta non sembrano al momento in equilibrio: chi produce preannuncia nuovi aumenti e probabili mancanze di prodotti finiti, chi compra riceve

2022-07-04T10:28:29+02:004 Luglio 2022 - 10:26|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , |
Torna in cima