Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: la produzione in Europa è ancora al di sotto della media del passato

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che, anche dopo la Pasqua, la produzione nei maggiori Paesi produttori in Europa è rimasta al di sotto di quella negli anni precedenti. Sia i venditori sia i compratori stanno ancora riflettendo sul come comportarsi. I listini di latte e burro sono

2022-04-26T09:32:50+02:0026 Aprile 2022 - 09:32|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: situazione di grande incertezza. Stabile il prezzo del latte, scendono i bollettini del burro

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela una situazione di grande incertezza sui mercati del latte, con prezzi in salita per alcuni prodotti, altri stabili, altri ancora in flessione, come è il caso del burro. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela Denti: - Sul mercato europeo, i

2022-04-19T08:55:34+02:0019 Aprile 2022 - 08:55|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale: il mercato è in stand-by. Discreta la domanda di latte, cala la crema

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela una situazione di stand-by sul mercato del latte, con valori, sul nazionale, senza precedenti.  Cala la domanda di crema di latte, mentre salgono i bollettini del burro. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela Denti: - Sul mercato europeo, il latte

Assocaseari, il punto settimanale: cresce la domanda di latte crudo, ma l’offerta rimane stabile

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che continua a crescere la domanda di latte crudo e di prodotti lattiero caseari, ma non l'offerta. Probabilmente si è raggiunto il picco stagionale. Tutti i bollettini sono in rialzo. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela Denti: - Sul mercato

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: la produzione di latte è scarsissima e non soddisfa la domanda

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che le produzioni latte nei paesi maggiori produttori, anche se in crescita, non sono in grado di soddisfare la domanda di prodotti lattiero caseari, che per l’ennesima settimana subiscono forti rincari. Di seguito il commento integrale, firmato da Emanuela Denti: - Sul

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: produzioni europee inferiori allo scorso anno. La raccolta di latte però è già stabile

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che sale ancora la tensione sui mercati, con le produzioni dei principali Paesi produttori ancora sotto i livelli dell’anno scorso e con ulteriori aumenti dei prezzi in tutta la Ue. La raccolta di latte, intanto, si è già stabilizzata, con titoli che

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: impennata dei prezzi della crema, ma calano le quotazioni dei formaggi europei

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che la scalata dei prezzi delle commodities lattiero casearie non si arresta, così come continuano a crescere i costi di mangimi ed energia. Considerata l'incertezza della situazione geopolitica mondiale, l'uscita del tunnel sembra sempre più lontana. In forte rialzo la crema rispetto

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: continua l’impennata dei prezzi influenzata dal conflitto in Ucraina

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela prezzi ancora da record. Tanto che diventa difficile vedere un'inversione di tendenza, tenendo in considerazione anche la disponibilità limitata di latte, l'aumento dei costi energetici e di tutti i materiali sussidiari e la guerra in Ucraina, che influenzerà pesantemente e ulteriormente la

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: quotazioni del latte senza precedenti per il periodo

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che continua a essere scarsa la materia prima, nonostante la domanda sembri riprendere vigore. C'è dunque incertezza su come e quando si vedrà un'inversione di tendenza nella raccolta latte, condizionata da costi di energia, alimentazione e fertilizzanti. Tale situazione influisce sulla quotazioni

2022-02-14T09:21:09+02:0014 Febbraio 2022 - 09:21|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: a gennaio crollano le vendite di tutte le commodities, ma i prezzi salgono

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che, anche se gennaio, a detta di tutti gli operatori, è stato un mese con cali di vendite a due cifre, i prezzi di mercato di tutte le commodities aumentano. In Italia, intanto, la raccolta di latte cresce, con titoli alti e

Assocaseari, il punto settimanale: quotazioni mai così elevate in questo periodo, tensione sul mercato delle commodities lattiero casearie

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che in Europa persiste, anche se con diversa intensità da Paese a Paese, la situazione di tensione in tutte le commodities del mercato lattiero caseario. I prezzi si mantengono a livelli alti e, per certi prodotti, non sono mai stati così elevati

Assocaseari, il punto settimanale: i mercati sono stabili. Rimane debole la raccolta di latte

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che i mercati dei prodotti lattiero caseari sono stati sostanzialmente stabili nelle prime settimane dell'anno, con qualche debole segno meno. La raccolta di latte, anche se stagionalmente in aumento, rimane debole rispetto allo scorso anno e subisce le temperature rigide di questi

Torna in cima