Accordo Ue-Mercosur. Copa-Cogeca: perdite significative per il settore agricolo europeo

Bruxelles (Belgio) – Si svolgerà oggi a Bruxelles la conferenza ministeriale fra l’Ue e il Mercosur – il mercato comune dell’America meridionale – in cui sarà determinata l’entità dei negoziati tra le due piazze commerciali. In occasione dell’incontro, Pekka Pesonen, segretario generale di Copa (Comité des organisations professionnelles agricoles de l’Union européenne) e Cogeca (Comité général de la coopération agricole de l’Union européenne) invita l’Ue a minimizzare le importazioni di carni bovine, pollame, zucchero, riso e succo di arancia, al fine di evitare perdite significative per il settore agricolo europeo, stimate per circa 7 miliardi di euro. “Oltre il 75% delle carni bovine importante dall’Ue provengono già dal Mercosur”, spiega Pekka Pesonen. “Per i polli da carne, poi, un’offerta maggiore porterebbe a una perdita di sbocchi per 150 milioni di broiler prodotti nell’Ue”.