Biologico: in crescita i consumi

Bologna – Il comparto del biologico sembra non conoscere crisi. Da quanto emerge dall’Osservatorio di Sana curato da Nomisma -che sarà presentato il 7 settembre a Bologna in occasione dell’apertura del salone internazionale del biologico-, nel 2012 le aree dedicate alle colture bio sono cresciute del 6,4%, con oltre 1,160 milioni di ettari, e i consumi hanno superato quota 1,7 miliardi. Nel primo semestre del 2013, inoltre, i consumi domestici di prodotti bio confezionati sono cresciuti dell’8,8% (dati Ismea, Gfk Eurisko).