Bisol1542: presentato a Milano il nuovo Prosecco Superiore Docg Rive di Campea

Milano – Presentato ieri a Milano, in occasione di un evento organizzato nel corso della Milano Wine Week 2019, il nuovo Bisol1542 Rive di Campea Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Millesimato 2018. Un’etichetta che arricchisce ulteriormente la già prestigiosa offerta dell’azienda veneta del Gruppo Lunelli e che narra una nuova sfumatura del Prosecco Superiore e della viticoltura eroica che caratterizza le ripide colline da poco divenute parte del Patrimonio Unesco. Il Rive di Campea Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Millesimato 2018 firmato Bisol1542 nasce, infatti, in uno dei cru locali più pregiati della Denominazione, nonché il più grande vigneto di proprietà del Gruppo Lunelli a Valdobbiadene: otto ettari di vigna nella frazione di Campea, coltivati a mano su suolo calcareo e che godono di una perfetta esposizione solare e di un eccellente microclima. Per un Metodo Charmat, proposto nella tipologia Dry, che racconta appieno il Millesimo 2018, annata che in Bisol1542 sarà ricordata per l’eleganza e la capacità di unire in un gradevole contrasto la piacevolezza gustativa e la verve dell’acidità dell’uva di alta collina. Versione più profumata della linea dei Prosecco Superiore Bisol1542, il nuovo Rive di Campea Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Millesimato 2018 ha un posizionamento premium ed è dedicato esclusivamente al canale Horeca.