Bulgaria: lanciato il registro elettronico per i produttori bio

Sofia (Bulgaria) – Creato in Bulgaria un registro elettronico per gli operatori e i subcontractor che producono, trasformano, commerciano, conservano oppure importano prodotti biologici (https://bioreg.mzh.government.bg). Lo riferisce l’agenzia Ice di Sofia. L’obiettivo, si legge nella nota, è fornire un monitoraggio completo della produzione bio nel paese, in conformità con i requisiti delle normative Ue. A partire dal 19 agosto scorso, i soggetti che esercitano il controllo sono tenuti a immettere le informazioni sull’identificazione di aree, bestiame, apiari e unità di acquacoltura. A venire inoltre inserite, sono le deroghe emesse, i contratti di certificazione e controllo, i certificati e altri dati relativi alla produzione biologica. Entro 10 giorni dall’immissione dei dati da parte del soggetto di controllo, ciascun operatore e/o subcontractor è tenuto a dare conferma della veridicità dei dati.


ARTICOLI CORRELATI