Carletti (gruppo Granterre): “Per Ferrarini, siamo in attesa che il tribunale si pronunci”

Modena – Nel corso della conferenza stampa per la presentazione dei festeggiamenti per i 60 anni del Gruppo Granterre, abbiamo chiesto a Giuliano Carletti, amministratore delegato, notizie in merito alla proposta di acquisizione del gruppo Ferrarini (leggi qui): “La famiglia non ha ritenuto opportuno aprire nessun tipo di dialogo rispetto alla nostra proposta. Adesso la partita si gioca sui tavoli legali. E’ una sorta di gioco a centrocampo, ma in una partita nella nebbia. C’è tutta una serie di elementi chiari e meno chiari. E soprattutto la mancanza di volontà della famiglia rispetto a questa proposta. Siamo dunque in attesa che il tribunale si pronunci. Il nostro interesse nei confronti dell’acquisizione rimane. Ma a questo punto solo con una seria diligence si potrà arrivare a una proposta concreta e fattibile”.


ARTICOLI CORRELATI