Convegno Assica (3) Justin Sherrard, Rabobank: “Il 2020 sarà ancora un anno critico”

Milano – “Nel 2020 la produzione di suini in Cina si attesterà su 60-70 milioni di tonnellate. L’anno non sarà negativo come il 2019, ma comunque problematico. Nel 2022 riprenderà a crescere la produzione di suini in Cina, per poi stabilizzarsi nel 2025. Ma sarà difficile tornare a convincere gli investitori che si tratta di un mercato con buone potenzialità. Tutto il settore avrà bisogno di essere ristrutturato”.

In foto: Justin Sherrard, Rabobank


ARTICOLI CORRELATI