Coop: -2% le vendite nel mese di dicembre 2014, bene l’e-commerce

Roma – All’interno del Rapporto Coop (catena della grande distribuzione italiana), redatto in collaborazione con Ref Ricerche e Nielsen, sono stati pubblicati i dati relativi alle vendite natalizie. Le prime stime parziali parlano di una riduzione degli acquisti che ha superato, nel mese di dicembre 2014, i due punti percentuali. Cresce invece di quasi il 30%, nella stagione natalizia, l’e-commerce, che dimostra di poter triplicare fino a quota 40 miliardi nell’arco di un quinquennio. In stallo il comparto alimentare, che tra il 2006 e il 2014 ha registrato un recesso del 12%. Tuttavia, si legge nel rapporto, “la cinghia tenuta stretta a lungo inizia ad allentarsi, seppur di poco, e trainati da una lieve ripresa dei redditi delle famiglie, nel 2015 dovrebbero tornare finalmente positivi anche i consumi, che con una minima variazione positiva stimabile in un +0,7% farebbero comunque segnare il miglior risultato degli ultimi cinque anni”.


ARTICOLI CORRELATI