Dalter propone le sue buste monodose ai produttori di salumi


Sant’Ilario d’Enza (Re) –  Dalter propone ai produttori di salumi preaffettati o di carne le proprie bustine monodose, da abbinare alle confezioni che combinano il salume a un formaggio. Già disponibili in varie dimensioni, dalla bustina 10×10 mm a quella 7×12 mm, le confezioni monodose sono personalizzabili in base alle necessità. In virtù della pietanza che si intende proporre al consumatore, variano taglio, quantità e tipo di materie prime utilizzate. In questo caso Dalter incontra le esigenze delle aziende clienti con una gamma molto variegata: grammature personalizzabili tra i 10 e i 25 grammi, taglio a scelta tra filetti o scaglie, formaggi Dop come parmigiano reggiano e pecorino romano  e ancora gli stagionati monterigo e pastamore. Per quel che riguarda l’igiene, gli inchiostri e i materiali impiegati per la bustina di formaggio sono certificati per essere utilizzati in pack alimentari. Nessun contatto invece tra le materie prime, che risultano perfettamente isolate, eliminando ogni pericolo di trasferimento di odori o sapori. La conservazione in atmosfera modificata mantiene il prodotto fresco per 68 giorni ed evita ogni rischio di contaminazione incrociata in stabilimento. (NC)

 


ARTICOLI CORRELATI