Diretta Coronavirus/Recla: “Azienda pienamente operativa, ringraziamo i nostri collaboratori”

Silandro (Bz) – Nonostante l’emergenza sanitaria in corso, Recla è pienamente operativa. L’azienda, nota per la produzione di speck e altre tipicità. comunica di aver messo in pratica tutte le misure di sicurezza per i dipendenti, così da soddisfare le richieste, soprattutto da parte della distribuzione moderna, sia in Italia che all’estro. “Ringraziamo ai nostri collaboratori: non è cosa scontata che giornalmente si presentino al lavoro con un ammirevole senso di responsabilità in questi tempi assai difficili. Solo tramite lodevole impiego possiamo consentire ai nostri clienti di effettuare l’acquisto giornaliero”, commenta Paul Recla, co-titolare dell’azienda. Vista la situazione, però, qualche problema c’è: i controlli di temperatura al confine con l’Austria causano ritardi nelle consegne e riducono la capacità dei trasportatori. “Il modello organizzativo”, fa sapere l’azienda, “è stato adattato alle misure di sicurezza per limitare al massimo il rischio di contagio. Tutti i nostri dipendenti passano abitualmente dalle stazioni igienizzanti per le mani e successivamente si sanitizzano con disinfettante. Vengono effettuati controlli sul personale per valutare le idonee condizioni di salute e i nostri dipendenti non provenienti della zona non entrano in sede in questo periodo. Tutti i meeting con fornitori e clienti sono stati spostati o effettuati con video call e per gli autotrasportatori sono state previste misure speciali”.

Tags: , ,

ARTICOLI CORRELATI