DIRETTA FANCY FOOD
Auricchio: “Usa, un mercato strategico”

Washington – “Il mercato statunitense rappresenta per noi il 20% del fatturato”: più chiaro di così, Antonio Auricchio (nella foto con il figlio), non poteva essere. Il presidente della Gennaro Auricchio è giustamente orgoglioso: “La nostra storia in questo paese è la storia di chi, con il formaggio, si portava dietro un pezzo d’Italia. E’ una tradizione dunque che continua nel tempo. Oggi, oltre al provolone piccante e dolce, distribuiamo il marchio Locatelli, molto conosciuto negli Usa, e il gorgonzola Colombo”. Non manca per Antonio Auricchio una chiusura polemica: “Purtroppo facciamo poco per difendere i nostri marchi storici nel settore alimentare. L’italian sounding sta conquistando spazio. A scapito delle nostre produzioni”.


ARTICOLI CORRELATI