Eataly, Grom e Spontini: nuove assunzioni anche in tempo di crisi

Roma – In Italia ci sono aziende che, in un periodo di grande crisi economica, hanno continuato ad assumere personale e puntano a rinforzare il proprio organico anche per i prossimi mesi. Stiamo parlando di realtà che operano soprattutto nel campo della ristorazione, come Eataly di Oscar Farinetti, o le gelaterie a marchio Grom, ma anche la catena di pizzerie Spontini. Nello specifico, Eataly, il marchio che riunisce un gruppo di piccole aziende che operano nei diversi comparti del settore enogastronomico presente a Torino, Milano, Genova, Bologna, New York e Tokio, è alla ricerca di personale per il nuovo punto vendita di Roma Ostense: dalle 50 alle 100 persone per le casse, una decina di impiegati per il comparto macelleria e un’altra decina per il reparto panetteria. Grom, invece, catena di gelaterie sparse in tutta Italia, oltre ad aver inserito di recente 160 giovani nel proprio team, prevede altre 150 assunzioni per il periodo estivo. E poi, Spontini, che prevede l’apertura di un quinto punto vendita a Milano, è alla ricerca di diverse figure: dal responsabile di negozio ai camerieri, fino ai pizzaioli.  (ML)


ARTICOLI CORRELATI