ESTERI
Francia, Zouari interessato ad acquisire Bio c’ Bon

Parigi (Francia) – Moez-Alexandre Zouari, imprenditore franco-tunisino fondatore di Pro Distribution Group, vuole una fetta di Bio c’ Bon. A rivelarlo è Italia Oggi, secondo cui sarebbe in trattative con gli azionisti per acquisire una partecipazione maggioritaria. Attualmente la maggioranza dell’insegna dello specializzato biologico francese è in mano ai fondatori Marne&Finance. Secondo il quotidiano, a suscitare l’interesse dell’imprenditore, che quest’anno ha ceduto i 189 Leader Price che gestivano in franchising da Casino, è il fatto che l’insegna si collochi fra il bisogno di prossimità e la domanda di prodotti di qualità. Ancora non è dato sapere il valore dell’acquisizione, che aumenterebbe ulteriormente il numero di negozi posseduti dalla famiglia Zouari.


ARTICOLI CORRELATI