ESTERI
Repubblica Ceca: in crescita la produzione di carne di pollo

Praga (Repubblica Ceca) – La carne di pollo sta aumentato la sua popolarità tra i consumatori della Repubblica Ceca, grazie al prezzo concorrenziale e al fatto che viene ritenuta una carne più sana. E’ quanto specifica l’ultimo rapporto del Foreign agricultural service (Fas) del Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti (Usda), diffuso da Unaitalia. Nonostante questo, i dati dell’Ufficio statistico ceco mostrano che il consumo pro capite di pollame è stabile dal 2005, intorno ai 25 Kg pro capite. Nel Paese risulta stabile anche il consumo complessivo di carne. Secondo il rapporto Fas la produzione locale di carne di pollame è aumentata gradualmente, negli ultimi due anni, a un tasso deall’1,3%. I dati del servizio statistico della Repubblica Ceca mostrano che anche nel 2016 è continuata questa tendenza, con un aumento, nel primo trimestre, dell’8,3% anno su anno e, nei successivi tre mesi, è cresciuta ancora dello 0,5%.


ARTICOLI CORRELATI