Fallimento Castelfrigo: il 21 novembre l’udienza per la vendita. Base d’asta 8,3 milioni di euro

Modena – La sezione fallimentare del Tribunale di Modena ha indicato il 21 novembre come data per la vendita di Castelfrigo, azienda di lavorazione delle carni suine. Dopo il fallimento, la società di Castelnuovo Rangone potrà essere acquistata all’asta, con un prezzo di partenza di 8,3 milioni di euro. “Le offerte irrevocabili di acquisto”, si legge nell’avviso del Tribunale, “devono essere consegnate alla Cancelleria fallimentare del Tribunale di Modena, in busta e chiusa, entro e non oltre le ore 12 del giorno 20 novembre 2019. In presenza di più offerte si procederà a una gara con rilancio minimo pari a euro 50.000,00”.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI