Grana padano: approvato il piano produttivo 2016-2018

Brescia – L’Assemblea del Consorzio di tutela del grana padano, in scena a Brescia il 18 dicembre, ha approvato, con il 98,32% dei consensi, il piano produttivo 2016-2018. Che, per il 2016, prevede una produzione di oltre 4,8 milioni di forme, il record assoluto di sempre. Rispetto all’anno che si sta per chiudere, invece, il presidente del Consorzio, Nicola Cesare Baldrighi, spiega: “Nel 2015 la produzione di grana padano, considerando una proiezione fino al 31 dicembre, si stima attorno ai 4,8 milioni di forme, con un aumento dell’export del 9%”. Quanto alle attività di promozione, infine, l’Assemblea ha approvato un budget 2016 di circa 26,5 milioni di euro, di cui 10,5 destinati alle attività all’estero e 16 milioni per quelle sul territorio nazionale.