Ice-Ita: il comparto alimentare tedesco varrà 259 miliardi di euro nel 2021

Berlino (Germania) – L’Agenzia Ice-Ita di Berlino comunica che il commercio di generi alimentari in Germania, nel 2021, raggiungerà un valore complessivo stimato di quasi 259 miliardi di euro. Ad accrescere il giro d’affari, in particolare, saranno le catene discount tedesche, con un fatturato valutato a 89 miliardi di euro, ossia l’11,2% in più rispetto al 2016. A seguire il canale dei supermercati, con 66 miliardi di euro, e i mercati al consumo, con 38 miliardi di euro.


ARTICOLI CORRELATI