Inalca acquisisce il marchio Manzotin da Generale Conserve

Castelvetro di Modena (Mo) – Manzotin passa di nuovo di mano. Inalca (società del gruppo Cremonini) ha perfezionato l’acquisizione dello storico marchio delle carni in scatola, che solo pochi mesi fa era stato rilevato da Generale Conserve (leggi qui). L’operazione è stata confermata da una nota congiunta, diffusa nelle scorse ore, in cui si precisa che l’esecuzione finale dell’accordo è prevista entro il mese di marzo. Dal comunicato sembra di capire che il passaggio di proprietà sia stato dettato da questioni di affinità al core business delle due realtà: “Le due aziende confermano che il passaggio rappresenta la valorizzazione, l’ottimizzazione e la concentrazione delle rispettive filiere produttive integrate”. Inalca è infatti tra i maggiori produttori europei di carni bovine, mentre Generale Conserve è la seconda azienda italiana nel settore del tonno e leader nel comparto premium con il marchio Asdomar.


ARTICOLI CORRELATI