La Linea Verde: una nuova fabbrica in Serbia?

Manerbio (Bs) – L’agenzia Ice di Belgrado segnala che La Linea Verde, realtà italiana che realizza e commercializza verdura e frutta pronte al consumo, piatti pronti e bevande freschi, dovrebbe aprire a fine dicembre una fabbrica per la produzione e trasformazione di ortaggi in Serbia, più precisamente a Dobrinci, nei pressi di Ruma, nella provincia di Voivodína. La fabbrica, segnala sempre la nota, sarà impegnata nella produzione e nel confezionamento principalmente di insalata. L’investimento ha un valore di circa 8 milioni di euro nella prima fase del progetto, mentre l’importo previsto per la seconda fase dovrebbe essere maggiore. Il piano prevede l’assunzione di 150 lavoratori in fabbrica.